20 novembre 2009

Tag and blog award ♥ Thank you!

mosaicf6273a0fde299087968c08461751d8a4c6e9c1b6

1Half-eaten oreo, 2Five Kids In Socks Fun Childhood Colorful Style, 3Honeybee bento, 4Tea cups, 5kawaii twist-ties, 6Atmosphere*,
7
Audrey Hepburn 1952,
8
smoking hot cup of coffee,
9
Snowstorm out of the kitchen!,
10
Black Or White…!!! :))),
11
OREO,
12Sushi Cake II,
13
.:Maiko:.,
14
MGM 1932 Karen Morley,
15
Gong Xi Fa Chai,
16Lonely Tea Time,
17
*Chocolate ♥, 18A good book on your shelf is a friend that turns its back on you and remains a friend. ,
19
One should absorb the colour of life 4/52,
20
the reader,
21
Cafe Mocha,
22
a read in the park,
23Takoyaki kids meal,
24
fancy a spot of tea love?,
25
Space traveller bento

Taggata e premiata da Nananère, Barbara e da Chiara, mi raccomando correte a dare un’occhiatina ai loro blog pieni pieni pieni di meraviglie!

Allora, vediamo un po’… accipicchia mi si sono confusi i tag… dunque devo confidarvi 7 cose che voi, cari lettori fedeli, non sapete… ok iniziamo:

1—i miei biscotti preferiti sono gli Oreo! gnam gnam (rigorosamente con latte freddissimo! se non è freddo di frigo io il latte non lo bevo!)

2—indosso calzini di cotone super ultra colorati tutto l’anno! Ma solo colorati eh! Abolita la tinta unita: troppo noiosa e troppo troppo triste!

3—adoro anzi no, vado pazza per i vecchi film romanticoni in bianco e nero e se ci scappa la lacrimuccia… e beh… quando ci vuole ci vuole!

4—mi piace cucinare anche se non ho mai tempo… ma la cosa peggiore è che so, a priori, che io non riuscirò mai e dico mai a preparare quei bellissimi manicaretti in perfetto stile giapponese, i bento: troppo difficile per una casinara come me trasformare un orribile wurstel in un dolcissimo mini polipo!

5—la stagione che preferisco è l’inverno: posso tirar fuori dall’armadio tutte le mie enormi sciarpe di lana, c’è il Natale, c’è un’atmosfera un po’ irreale e adoro leggere sotto il calduccio delle coperte mentre fuori imperversa la tempesta.. beh ok forse tempesta è dire troppo… facciamo allora una piccola pioggerellina o una nevicata ipnotizzante (con una tazza di cioccolata calda in mano poi raggiungiamo la perfezione!)

6—a proposito di libri… riuscirei a leggere dappertutto se solo ne avessi il tempo… ah come dite? l’ho già detto che non ho tempo? ^___^

7—parlo troppo velocemente e capita che a volte le persone facciano fatica a starmi dietro perché le parole mi esconocosìtutteappiccicate! ^_________^ e allora sono tutti lì che chiedono: “ma che hai detto!!???” Ma non lo faccio di proposito! ;)

ecco qua ora resta solo il questionario-scopri segreti:

In quale animale ti reincarneresti: un gatto (stile Tom di Tom and Jerry!) Tutto latte e cuscino… che pacchia!

Di chi o di che cosa non potresti fare a meno: della mia matita a mina morbida

Cosa apprezzi di più in una persona: la spontaneità… non sopporto l’artificiosità delle persone

Di che colore preferisci vestirti: assolutamente di nero! Soprattutto se sono di malumore!

Definisciti in tre parole: grande rompiballe cronica

Un viaggio che vorresti fare: Parigi! E guardare il mondo dalla torre Eiffel.

Citazione preferita: Il dolore infierisce proprio là dove si accorge che non è sopportato con fermezza. Poiché il ringhioso dolore ha meno forza di mordere l'uomo che lo irride e lo tratta con disprezzo. (W. Shakespeare)

Cosa ti piacerebbe fare: bere una tazza di thè caldo perché oggi non ho ancora messo il bollitore a scaldare

Se non ti dedicassi a quello che fai cos’altro ti piacerebbe fare: lavorare in una fattoria australiana! ^____^

Qual è la tua stravaganza: voler lavorare in una fattoria australiana!

Beh per oggi direi che ho svelato fin troppo!

4 commenti:

Stefania ha detto...

Lavorare in una fattoria australiana??? Wow questa non l'avevo ancora mai sentita! A me invece affascina il mare, chessò... fare l'ufficiale di una grande nave o cose del genere :P (è abbastanza stravagante^^')

Anche io adoro l'inverno, non vedo l'ora che nevichi, anche un metro non mi importa, per potermici tuffare dentro!!!

Questa del parlare veloce la sento spesso, a me capita quando sono nervosa e magari devo parlare con qualcuno di lavoro... una tragedia @_@'

Bellissima la citazione di Shakespear, me la copio e me la metto via ;)

Sono andata a guardare i blog che hai linkato, ed in uno ho trovato quei meravigliosi pupazzetti fatti a maglia che adoro!!! Prima o poi imparerò a farli anche io, mi incanto ogni volta che li guardo :)
Ma con cosa si imbottiscono?

Ti lascio senò finisce che il questionario lo faccio anche io :P e poi la mia micia reclama le coccole :)

Un sorriso
Stefania

Manola ha detto...

ahahah in effetti è un po' stramba come cosa ma deve essere bellissimo vedere paesaggi come questi http://www.flickr.com/photos/allyeska/1979066062/; http://www.flickr.com/photos/theartofandyellis/3253129120/; http://www.flickr.com/photos/rolypoly_girl/467270649/; http://www.flickr.com/photos/rolypoly_girl/467270655/in/photostream/ ok basta la smetto! ^___^ beh anche l'ufficiale è abbastanza stravagante direi! :) stai sicuramente parlando del blog di Barbara, vero che è bravissima? Ti assicuro che è semplicissimo farli! oh beh non belli quanto i suoi! Ma è divertentissimo e poi è molto molto rilassante! Se ci provi fammi sapere!
Tante coccole alla tua micia!

Un abbraccio!
M.

Manola ha detto...

ops ho dimenticato di rispondere alla tua domanda.. con della semplice ovatta per imbottiture tipo questa http://www.casacenina.com/catalog/images/img_079/prym968210.jpg ma anche la meno costosa ovatta bianca in batuffoli va bene...!

Stefania ha detto...

I paesaggi australiani sono davvero molto suggestivi anche visti da una semplice fattoria!

Si è bravissima e non mancherò di farle i complimenti :) io intanto ho scoperto di avere del filo e anche un'uncinetto, qualche video sul net per imparare le basi e sono sicura di riuscirci (ormai molto tempo fa, mi piaceva fare gli astucci per la scuola all'uncinetto, magari non ho perso la mano;)

Appena riesco a combinare qualcosa faccio la foto e la carico sul blog :)

Un abbraccio ricambiato
Stefania